Mathew Leckie

Mathew Leckie
null

DATI ANAGRAFICI:

Nato a Melbourne,4/2/1991.
Cresciuto nelle giovanili del Bulleen Zebras,squadra di un campionato regionale, Mathew viene scoperto
dai dirigenti dell’Adelaide United che il 2 settembre 2009 gli fanno firmare un contratto biennale col club del South Australia.
Dopo le strepitose performance con la squadra riserve, debutta in prima squadra a settembre nel sentitissimo derby contro il Melbourne Victory il 18 settembre.
Viene utilizzato dal ct Aurelio Vidmar sempre più regolarmente tanto da diventare un titolare inamovibile nella sua prima stagione di calcio professionistico, dove colleziona 20 presenze e 3 gol.
Ma l’annata della consacrazione è la stagione successiva: inizia nel migliore dei modi segnando 2 reti in due partite nella Champions League asiatica, collezionando assist a ripetizione nella A-League e mettendo a segno 5 reti.
Le sue straordinarie performance gli sono valse la convocazione in nazionale per la partita di qualificazione alla Coppa d’Asia contro l’Indonesia.
Su di lui mettono gli occhi grandi squadre europee, tra cui molte di Premier,Bundesliga e outsider come il Celtic. Mathew alla fine decide di accettare l’offerta del Borussia Moechengladbach, club che potrà offrirgli certamente spazio in prima squadra.
Debutta con i The Foals contro lo Stoccarda nella seconda giornata di Bundesliga, mettendosi in luce con diverse accelerazioni palla al piede.

CARATTERISTICHE TECNICHE:

E’ un’ala destra, molto veloce, possente fisicamente e discreto tecnicamente.
A volte è elegante nelle movenze e ricorda il connazionale Kewell per corsa, velocità e tempo di inserimento.
La sua qualità migliore è certamente il dribbling e la capacità di superare l’uomo nell’uno contro uno: in Australia sono proverbiali le sue accelerazioni palla al piede, con cui semina gli avversari.
E’ anche disciplinato tatticamente: in fase difensiva aiuta sempre a pressare ed è bravo anche a rubare palla.
La sua collocazione tattica ideale è in un 4-2-3-1 o 4-3-3 basati sul contropiede.
E’ un giocatore completo, il futuro è tutto dalla sua parte.

Qui un video con alcune sue giocate:

di Christian Rizzitelli

Pubblicato il agosto 20, 2011 su Stars of the Future. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: